Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Moltitudine di stelle

La nebulosa Nord America nel Cigno ripresa con la tecnica inventata dalla Nasa " hubble palette" idrogeno (h alfa) ossigeno (OIII) e Zolfo (SII) 15scatti da 600 sec per canale


Contest Collezioni  concluso

Pubblicata il

Questa foto non si è qualificata per la finale


3

Mi piace

0

Punti

Commenti (8)

Liof Però vuoi mettere il fascino di una moltitudine di matrioske :D
4 anni fa 
bi questa fotografia mi affascina al di la' della resa finale (che e' splendida), usare una tecnica che ti fa apparire sul sensore qualcosa che non riesci a vedere ad occhio nudo, arrivare "cosi' lontano" incontro all'universo che e' li' da cosi' tanto tempo, e che fa sembrare una cosa come questa a portata di mano, cin una macchina fotografica, e' pazzesco. Complimenti Alex!
4 anni fa 
Alexx70 È una tricromia in banda stretta.
Sviluppata dalla nasa per il telescopio spaziale.
In pratica attraverso filtri particolari si registra l'emissione dei composti chimici ionizzati presenti nella nebulosa.
Le bande sono idrogeno H alfa, ossigeno terzo (OIII) e Zolfo (SII)
Ho usato un 180 apo-telyt leica r è un 200mm f2.8 Canon
Sono 7 ore di posa
4 anni fa 
paolo-spagg Hanno fatto bene a bocciartela, questa non è fotografia.......è poesia allo stato sublimale.
4 anni fa 
SergioRapagna Si ciao! Che la spieghi a fare? Ammesso che lo capiamo, e per quanto mi riguarda non credo, ma mi sa che il cinquantino e un treppiedi non bastano vero? :D
4 anni fa 
Clicca sulla foto per aprire la navigazione a tutto schermo!