Inauguriamo con questo breve articolo una serie di "trucchi" per chi è neofita in campo fotografico. Brevi pillole che eventualmente avremo modo di approfondire utilizzando i commenti.

Supponiamo di voler effettuare una lunga posa in pieno giorno, piena luce. La prima cosa che ci verrebbe in mente, dopo aver ovviamente diminuito gli ISO sulla reflex è quella di chiudere il diaframma il più possibile per aumentare il tempo di scatto, ottenendo però così la perdita della profondità di campo che avremmo desiderato, oltre a non avere molto spesso un sufficiente tempo di posa per l'effetto cercato. 
 

Una cascata fluida

Supponiamo di voler fotografare una cascata, ma non "congelando" il flusso d'acqua, piuttosto volendolo enfatizzare, renderlo fluido. In pieno giorno non è possibile perchè la quantità di luce che colpirebbe il sensore renderebbe la fotografia sovraesposta, a questo scopo ci giungono in aiuto i cosidetti Filtri a Densità Neutra (Filtri ND), lo scopo di questo accessorio è quello di simulare "la notte", fare così in modo che entrando meno luce sia possibile essere creativi aumentando a piacere il tempo di scatto.

Questi filtri di diversi diametri sono normalissimi filtri a vite (ne esistono anche "a lastra" da apporre mediante particolari supporti) da avvitare appunto sugli obiettivi di cui disponiamo, con diametri che vanno dai 40 ai 90 mm a seconda delle dimensioni della lente che dovranno "oscurare".

 
Una cascata fluida
Effetto del filtro ND

Un mare di seta

Ovviamente, giocando di fantasia anche sulla paesaggistica, si può ottenere questo effetto "seta" anche sul mare, come nell'esempio di una mia vecchia fotografia.
L'effetto è più evidente quando ci sono dei soggetti "immobili" che contrastano con la fluidità dell'elemento in movimento.
 
Un mare di seta
Agave sulla scogliera

Tipologie

I filtri ND hanno differenti densità di riduzione luce, questi vengono nominati con il numero che rappresenta questa gradualità. In commercio si trovano fitlri ND fino al valore di 1000 che oscurano quasi completamente la luce e necessitano ovviamente di tempi di scatto molto lunghi per avere una fotografia esposta correttamente.
 
Tipologie
differenti tipologie di densità

Adattamento della dominante colore

Questo genere di stratagemma ha una influenza sulla tonalità colore dominante della fotografia, quindi è bene fare attenzione in postproduzione a "correggere" il problema per arrivare ad ottenere una fotografia con i colori che corrispondono a quelli che il nostro occhio vedeva sulla scena. 
Adattamento della dominante colore
Filtri ND

Dove trovarli?

Ne sono provvisti tutti i negozi di fotografia oppure ovviamente Amazon :)

 
Questa guida è stata scritta da mirkomacari


Commenti (4)

Massimiliano_Montemagno Faccio uso dei filtri nel genere paesaggio, utilissimi e piacevoli. Il big stop poi lo adoro, ad ogni modo la qualità dei filtri è importante, non dovete spendere cifre assurde ma non comprate quelli in serie a pochi euro,
5 giorni fa 
ABSTRACT Appena acquistati!! Ora c'è da sperimentare un pò...
1 mese fa 
TNST Ho appena ordinato un filtro ND1.000 e sicuramente inizierò meglio ad usarlo anche grazie a questo articolo. Grazie
1 mese fa 
Eleonork Grazie per la guida, una cosa in più che non conoscevo.
1 mese fa